Il Comitato Croce Rossa di Casatenovo (LC)

Foto CRI

Da ormai venticinque anni la Croce Rossa di Casatenovo opera sul territorio svolgendo un’opera continua di aiuto e sostegno alla Comunità attraverso molteplici attività socio-assistenziali e di educazione e prevenzione sanitaria. Le attività sanitarie svolte spaziano dal Soccorso in ambulanza (in collaborazione con l’Azienda Regionale Emergenza-Urgenza), all’assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni sportive, culturali e sociali, alla gestione delle emergenze (quali l’emergenza neve del dicembre 2010). In ambito socio-assistenziale i Volontari si occupano dell’accompagnamento di pazienti sottoposti a emodialisi oppure di trasferimenti intraospedalieri, dimissioni, ricoveri e visite mediche per persone con difficoltà di deambulazione. Grande importanza, inoltre, riveste l’attività di prevenzione ed educazione alla salute svolta nelle scuole e presso i luoghi maggiormente frequentati dai giovani e l’attività di formazione ed educazione sanitaria rivolta alla popolazione svolta dagli Istruttori del Comitato. Per ulteriori informazioni su chi sono i Volontari della Croce Rossa di Casatenovo, le attività che svolgono e le iniziative che organizzano basta visitare il sito www.cricasatenovo.it

Don Silvio e l’Associazione Aiuti Terzo Mondo a sostegno delle giovani mamme di Santa Cruz (Bolivia)

Foto BoliviaDon Silvio, parroco di Dervio (LC), in collaborazione con l’Associazione Aiuti Terzo Mondo (www.aiutiterzomondo.org) di Lecco sostiene da oltre 10 anni la Missione fondata a Santa Cruz in Bolivia attraverso aiuti umanitari e offerte alla popolazione locale. Nel corso degli anni è stata costruita una casa di accoglienza per mamme e bambini e ora si stanno raccogliendo fondi per creare un riparo all’area giochi del centro (spesa prevista: 5mila euro). Oltre a fondi la Missione necessita di altri generi tra cui, soprattutto, vestiti per bambini da 0 a 2 anni. Per ulteriori informazioni sul progetto e donazioni dirette: http://www.aiutiterzomondo.org/bolivia.htm

La Missione di Suor Alma sull’isola di Timor Leste (Indonesia)

Foto IndonesiaSuor Alma Castagna, medico chirurgo, ricevuta la vocazione si fa Suora Missionaria nell'ordine di Maria Ausiliatrice. Inviata a Timor Leste (Indonesia) si occupa dei problemi della popolazione con particolare attenzione all'aspetto sanitario. Le condizioni igieniche della popolazione sono scarse a causa della diffusa povertà e della mancanza di infrastrutture adeguate al periodo storico corrente e della scarsa disponibilità di acqua dolce. A tutto questo si aggiungono gli strascichi della guerra scoppiata nel 1999 per la liberazione dall'occupante Indonesiano. La bassa scolarità e l'inadeguata alimentazione della maggioranza della popolazione contribuiscono inoltre alla presenza di malattie ormai estinte nei paesi industrializzati quali la lebbra. Le religiose, insieme ai Salesiani, offrono rifugio e cibo ai più deboli e piena assistenza sotto tutti gli aspetti agli orfani dell'isola. Daniele Mattana, infermiere della Centrale Operativa di Lecco, conosce personalmente Suor Alma e presso la clinica da lei gestita ha trascorso il proprio viaggio di nozze. Da Lecco sostiene la Missione attraverso la raccolta di fondi e materiale medico (medicine soprattutto) da inviare tramite container a Suor Alma.